Per noi che siamo del Gargano, è assolutamente inconfondibile il profumo di questa particolare varietà di limone.E’ un frutto molto antico, si narra che esistesse già dall’anno 1000 con una discreta produzione.

Dal canto mio, quando non è disponibile ed il lavoro me lo permette, faccio quattro passi tra le piante, guardando questi frutti verdi, che ancora devono maturare. Non voglio dirti che ci parlo, altrimenti mi prenderesti per matto, ma la realtà è che camminare tra  le piante, a contatto con la natura, mi carico di una energia positiva, che diventa il carburante del mio lavoro di artigiano.

Approfondire la conoscenza delle materie  prime che uso in laboratorio è l’unica legge che devo rispettare, per ottenere un prodotto di eccellenza da proporti tutti i giorni.

Ciao da Michele